Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog
Pro Letteratura e Cultura

Post con #lingua siciliana

commenti

È uscito «Vangelu secunnu Matteu», nella traslazione in lingua siciliana di Alessio Patti

3 Maggio 2016, 13:34pm

Pubblicato da Emanuele Marcuccio

Comunicato Stampa Traslazione in Lingua siciliana del Vangelo secondo Matteo. In Appendice il Vangelo di Matteo da La Sacra Bibbia – CEI, testo della versione ufficiale della Conferenza Episcopale Italiana. La Parola di Dio risorge a nuova lingua La Parola...

Mostra altro

commenti

"Lu Varvassuri non si prisintò" (Il barbassore non si è presentato), poesia in lingua siciliana, di Alessio Patti

9 Luglio 2015, 15:14pm

Pubblicato da Emanuele Marcuccio

"Lu Varvassuri non si prisintò" (Il barbassore non si presentò) di Alessio Patti Per la stesura de "Lu Varvassuri non si prisintò" mi sono ispirato ai quei "barbassori" altezzosi arroganti professori e primari di molti ospedali del sud che usano lasciare...

Mostra altro

commenti

"Munnu crudili" (Mondo crudele), poesia in lingua siciliana di Emanuele Marcuccio, con traduzione

5 Dicembre 2012, 18:08pm

Pubblicato da Emanuele Marcuccio

“Munnu crudili - Mondo crudele” di Emanuele Marcuccio MUNNU CRUDILI 1 (poesia in lingua siciliana 2 di Emanuele Marcuccio) Ad Alessio Patti , maestro ed esperto cultore della lingua poetica siciliana Arrusbigghiati munnu, arrusbigghiati ventu; lu ventu...

Mostra altro

commenti

Emanuele Marcuccio: "Là, dove il mare..." (Ddà, unni lu mari...); (There, where the sea...)

15 Novembre 2010, 23:35pm

Pubblicato da Emanuele Marcuccio

Menzione d'onore nella sez. B, al I° premio internazionale d'arte "Europclub" Messina - Taormina 2010. Traduzione in lingua poetica siciliana: Alessio Patti. Creatore del video: Alessio Patti, a cui va il mio grandissimo ringraziamento per questo graditissimo...

Mostra altro

commenti

"Là, dove il mare...", da «Per una strada» di Emanuele Marcuccio

20 Dicembre 2009, 12:25pm

Pubblicato da Emanuele Marcuccio

Là, dove il mare… [1] Là, dove il mare è profondo, fondo, fondo; là, dove le onde si rincorrono, corrono, corrono: e le luci si disperdono e lo sguardo si dirada, si fa chiaro; e l’amor mi raggiunge col suo dolce sovvenir. Là, dove il mondo ti dimentica;...

Mostra altro


Live Support